02 feb 2014

Le stelle non sono lontane di Candida Morvillo


Le stelle non sono lontane
di Candida Morvillo
Bompiani pagine 200 € 16,00
isbn  9788845275531
Carmela è la protagonista del nuovo romanzo di Candida Morvillo,giornalista di Sette e Io donna, è una povera ragazza calabrese che sogna di diventare una star televisiva. Decisa a scalare le vette dello star system, lascia la famiglia e cambia nome diventando Astrid per realizzare il suo sogno a Roma, la città della "Grande Bellezza". Il romanzo segue la protagonista nel corso di tre giornate: quella dell'attribuzione dei ruoli nei palinsesti tv, quella della festa di compleanno del potentissimo politico  re della televisione, e quella della crisi definitiva di Astrid/Carmela di fronte ai compromessi più umilianti cui il mondo dello spettacolo la costringe. Accanto alla protagonista, altri personaggi parte dell'universo umano discutibile che si muove intorno al mondo della tv: due donne, la volgare Gloria Green, ormai a fine carriera, che finirà per trionfare sulle rivali e la giovane e disperata contessina Beatrice Saint Bon di Moncada; e Giangi,cripto-gay, tessitore di intrighi. Un mondo ,quello che descrive la Morvillo in questo romanzo, che mi fa venire in mente una battuta di Ennio Flaiano: "Fra 30 anni l'Italia non sarà come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la tv".t/aforismi/societa/frase-27942?f=a:257>

Nessun commento: