07 feb 2014

Come il pianista di un saloon

Le mani insanguinate

di Maurizio De Giovanni
edizioni CentoAutori
pagine 170 € 15,00
isbn 9788868720025

Sono quindici i racconti che potrete leggere in questa raccolta realizzata da Maurizio De Giovanni , scrittore fecondo e apprezzato ormai anche all'estero, dove i commissari Ricciardi e Lojacono fanno a gara con Montalbano sugli scaffali de "la Central" di Barcellona come alla "Dante Connection" in Oranienstraße 165, a Berlino. Quindici storie nere come il "Buio", dolorose come "Il giorno dei morti", velenose come il morso di una "Vipera", ma delicate come il cuore di tata Rosa,"Il posto di ognuno" di noi, appassionati lettori di Ricciardi & C. La prefazione è di Paola Egiziano e a dire il vero è  assai preziosa perchè ci svela un piccolo grande segreto di Maurizio, nonostante il lavoro in banca, un cane, due figli e la difesa del Napoli che ogni maledetta domenica rende "Triste,solitario y final",trova sempre il tempo di scrivere una storia intensa e intrigante fatta di "coltelli e baci" come suggeriva dovevano essere i gialli l'indimenticabile Scerbanenco, ma come diavolo farà senza un minuto di tregua,senza un po quiete strappata ai mille impegni promozionali?
"Come il pianista di un saloon ,con la vita degli altri che gli passa accanto,senza sfiorarlo".


di Luigi De Rosa

il testo è disponibile in libreria   

Nessun commento: