07 mag 2012

Non innamorarti,mai e poi mai!

La meccanica del cuore
di Mathias Malzieu
Feltrinelli pagine 147 € 15,00

Tic tac tic tac, immaginate di avere un orologio, di quelli antichi
con la molla, al posto del cuore e che la meccanica di quest'ultimo
sia talmente delicata da dover ben guardarvi dall'innamorarvi per non
rischiare di far saltare via tutte le fragili rotelline, capirete di essere
conciati proprio male. Questa è la condizione in cui si trova Little Jack, il piccolo
protagonista di questo romanzo. Il 16 aprile 1874 bussano alla porta della signora
Madeleine, è una giovane donna quella che si trova di fronte la vecchia fattucchiera,
è riuscita ad arrampicarsi sulla collina ricoperta  di neve nell'estrema periferia
di Edimburgo.Come molte ragazze madri, chiede aiuto alla vecchia, aspetta
un bambino ma non può "permetterselo" ed allora, anzichè abbandonarlo
lo lascierà a  Madeleine.
Il caso diventa ancor più drammatico quando le due donne scoprono che il neonato
ha il cuore che fa le bizze, ma la strega non si perde d'animo; prende la meccanica
di un vecchio orologio e la pianta, con un operazione che avrebbe fatto rizzare
i capelli in testa al grande Christiaan Barnard, nel petto del bambino e miracolosamente
gli salva la vita. Ora Little Jack, anche se abbandonato dalla madre, vive felice
nella vecchia casa in collina, certo ha degli strani amici, un criceto di nome Cunnilingus,
due prostitute Anna e Luna, un ex poliziotto zoppo Arthur e la signora Madeleine
che quando è triste beve cocktails di lacrime allungati con alcol di mele.
Un giorno,il piccolo Mr Tic tac, stanco di vivere solo in collina convince la vecchia fattucchiera a
fare una passeggiata in centro. Sfortuna vuole che nel parco l'attenzione di Jack
sia catturata dal soave canto di una bambina, la bellissima Miss Acacia. Ahimè, il piccolo cuore meccanico s'innamora a prima vista,è proprio un  colpo di fulmine! La meccanica dell'orologio è messa a dura prova,deve intervenire Madeleine con i suoi cocktail ma non c'è nulla da fare il pupo è cotto!
Però tra il piccolo "orologiaio" e la bella cantante si frappone Joe, un ragazzo zotico,crudele
e innamorato a sua volta (non corrisposto) della bella spagnola e anche migliaia di chilometri, sì perchè Miss Acacia lo stesso giorno lascia Edimburgo per l'Andalusia. Jack dunque deve raggiungere Granada se vuole coronare il suo sogno d'amore, ma prima dovrà sistemare il cuore di Joe e di Madelaine che non vuole lasciarlo andar via.
Malzieu che di professione fa il cantante del gruppo "Dionysos", complesso rock molto apprezzato in Francia, ci consegna una favola originale e divertente, se siete amanti del cinema di Tim Burton,delle storie surreali dalle atmosfere gotiche arricchite da boutades spiazzanti e acute
questo romanzo non vi deluderà.
di Luigi De Rosa


Nessun commento: