02 dic 2015

Adone figlio di Mirra

Adone

di Elisa Zimarri
illustrazioni di Martina Vanda
(Scienze e Lettere pp.45; euro 13)
isbn 9788866870913

Adone fu adolescente bellissimo quanto sfortunato, figlio di un Re, quello della Siria, e di sua figlia Mirra, dunque frutto incestuoso di un amore proibito ispirato dalla solita meschinità degli dei, in questo caso da Afrodite gelosa della bellezza della ragazza.
Adone conteso anche dopo la nascita da Persefone e la solita Afrodite, finito infilzato da un cinghiale mandato da Artemide, che tenerezza ci ispira! Con il suo sangue diede vita agli anemoni, che ci ricorderanno per sempre quanto crudeli e volubili possono essere le dee.
La mitologia è un mondo affascinante e oscuro, lo sapevano bene Freud e soprattutto Jung, eppure questi racconti apparentemente assurdi ci aiutano a capire le nostre debolezze e nevrosi simbolizzate benissimo dagli Dei greci. Ancora una volta Elisa Zimarri attinge a questo patrimonio culturale preziosissimo e lo propone ai bambini che meglio di noi adulti spesso sanno leggere tra le righe delle favole e carpirne gli insegnamenti.

di Luigi De Rosa

Nessun commento: