04 ago 2012

Al contadino non far sapere come è buono il formaggio di Montechiaro


W Fernando and his family!
8 agosto ore 21,00
Per festeggiare il riconoscimento
di Azienda Storica con 150 anni di attività
www.caseificiodegennaro.it

a grande richiesta bis della Piece metastorica
Pane, ricotta e Dunga Dunga!
con
Gianni Iaccarino Scilla Accurso Beniamino Cuomo

Al termine : tradizionale Festa del pane cafone (integrale)
Al resto pensa Fernando!

a cura Ass.ne AEQUA 20 - info: cuomobenjamin@yahoo.it ;cell.339 60 31 725
Si ringraziano i Padri Carmelitani per la gentile collaborazione.


Er formaggio come me
tafora sociale

Parole e Fatti
di Carlo Alberti Salustri
in arte
Trilussa

Certi Sorcetti pieni de giudizzio
s’ereno messi a rosicà er formaggio,
fecero finta de tené un comizzio.
Un Sorcio, infatti, prese la parola
con un pezzo de cacio ne la gola.
Colleghi! – disse – questa è la più forte
battaja der pensiero che s’è vista:
io stesso lotterò pe’ la conquista
de l’ideale mio fino a la morte!
Voi pure lo farete, so’ sicuro… -
Ogni Sorcetto j’arispose: – Giuro!

Fanno le cose propio ar naturale,
disse er Miciotto – come fosse vero.
L’appetito lo chiameno Pensiero,
er formaggio lo chiameno Ideale…
Ma io, però, che ciò l’Istituzzione,
me li lavoro tutti in un boccone.


a cura di Luigi De Rosa



Nessun commento: