02 nov 2010

Snoopy! Dove diavolo è il grande Brachetto?


Oggi ho preso 120 decisioni...tutte sbagliate

di Charles M.Schulz B.C.Dalai pagine 170 € 9,90
Genere : Fumetto

Ci sono noccioline in giro che potete "divorare" con ingordigia ed essere sicuri di non procurarvi alcun mal di pancia ma momenti di sano benessere fisico e mentale. Sono prodotte a Minneapolis e fin dal lontano 2 ottobre 1950 hanno reso felici milioni di "consumatori", il loro nome? Peanuts!

E' in libreria per tutti gli appassionati una nuova raccolta di strisce inedite dei mitici personaggi di Mister Charles M.Schulz in occasione dei sessant'anni dalla loro prima pubblicazione.

Potete passare divertenti momenti lasciandovi sbalordire dalle paradossali paure di Charlie Brown, dalle surreali imprese aeree,sportive,letterarie di Snoopy e del suo fedele segretario Woodstock.

Dalle esilaranti ed appassionate dichiarazioni d'amore di Lucy per l'indifferente Schroeder. Le acrobazie grammaticali e matematiche di Sally e Piperita. L'eterno bambino Linus e la sua coperta.

Lucy a Linus:" Un giorno dovrai abbandonare quella coperta!"

Lucy a Linus: "Un giorno dovrai stare dritto sui tuoi piedi!"

Lucy a Linus: "Un giorno dovrai diventare adulto e affrontare la vita senza l'aiuto di nessuno!"

Linus (col pollice in bocca e la coperta ben ferma fra le sue mani): "Un giono..."

E che dire del rapporto di Piperita Patty con la matematica:

Franklin di fronte ad un equazione: "il secondo problama non lo capirò mai."

Piperita nel banco intenta a risolvere lo stesso:"Tu metti undici,Franklin, e vai tranquillo...io ho fatto così...

Piperita: X è quasi sempre undici e Y è quasi sempre nove...

Franklin la guarda allibito.

Piperita: c'è una cosa che ho imparato sull'algebra...non prenderla troppo sul serio...

#Sigh#

E le eterne nevrosi di Charlie Brown saranno risolte dalla psicologa Lucy?

Lucy:"Peccato che tu non sia una persona realizzata Charlie Brown"

Lucy: "Le persone realizzate sono libere da paure ed inibizioni...accettano se stessi

E accettano gli altri...hanno considerazione e fiducia in se stessi..."

Charlie Brown rivolto a Lucy seduta nella poltrona di psicologo:"Posso diventare una persona realizzata?"

Lucy, guardandolo negli occhi:"Assolutamente no! Cinque cent...prego."

#Sigh#

di Luigi De Rosa

Nessun commento: